aviationphoto.it

ROYAL INTERNATIONAL AIR TATTOO - RIAT

Il Royal International Air Tattoo o RIAT è il più grande air show del mondo , ogni anno attrae migliaia di spettatori e centinaia di aerei da tutto il mondo. La manifestazione si tiene sulla base aerea di Fairford nel Gloucestershire (UK).
Se aveste in mente di visitare lo show potete far riferimento a questa guida dove troverete informazioni utili per gli spostamenti, le migliori aree per fotografare e tutto quello che può essere utile per godere appieno questa fantastica manifestazione aerea !

Fairford si trova nel Gloucestershire (UK) circa a metà strada tra Londra e Bristol, per raggiungere la base aerea il mio consiglio è stabilire come base la città di Swindon distante pochi Km da Fairford. Gli aeroporti più comodi per raggiungere Swindon sono Londra Heathrow , Londra Gatwick o Bristol le compagnie aeree operanti dall'Italia da Milano e Bergamo sono British Airways a Heathrow , EasyJet a Gatwick e Ryanair a Bristol , queste le principali, ovviamente ci sono altre compagnie aeree che operano sugli stessi aeroporti da altri aeroporti Italiani. Le opzioni per raggiungere Swindon sono il treno, il bus o il noleggio dell'auto. Tutti hanno pro e contro e dipende dalle esigenze di ognuno scegliere il modo migliore ! Il treno e l'autobus sono i modi più economici, ma hanno limitazioni una volta raggiunta Swindon, l'auto ha costi più elevati, ma garantisce la maggior flessibilità ! La scelta può anche dipendere da quali giorni deciderete di visitare lo show. Il RIAT è aperto al pubblico il Sabato e la Domenica e per questi due giorni una linea di bus gratuiti è garantita dalla stazione dei bus di Swindon si trova a un centinaio di metri dalla stazione dei treni. Nella zona ci sono anche parecchi Hotel, il consiglio è i prenotare con largo anticipo anche 6 mesi prima ! Se decideste di andare a Fairford anche durante gli arrivi ovvero Mercoledì, Giovedì e Venerdì il servizio shuttle bus non è garantito, potete utilizzare un Taxi (30£ A/R) e concordare con il conducente di lasciarvi il telefono per il ritorno e perché no un prezzo per tutti e tre i giorni , vi garantisco che funziona e poterete avere degli sconti (i primi anni facevo così!) , nel caso aveste noleggiato un auto le cose sarebbero più semplici e potreste sfruttare anche più Hotel allargando la zona di ricerca, se invece siete degli avventurosi potete sfruttare i vari campeggi intorno a Fairford

Quali biglietti acquistare ?
Per il weekend potete acquistare i biglietti che danno diritto all'accesso delle aree pubbliche (anche per un solo giorno), esistono anche biglietti che danno accesso ad aree dedicate con servizi particolari (a prezzi più alti) se però la vostra intenzione è quella di andare al RIAT anche per arrivi e partenze esistono altre possibilità.
Per vedere gli arrivi e partenze dei partecipanti al RIAT ci sono due opzioni (essendo l'aeroporto chiuso al pubblico) la prima è quella di acquistare un biglietto FRIAT Members , ne esistono di 3 tipi , MACH1, MACH2 e MACH3 , l'area da utilizzare è il P&V (Park & View)o il FRIAT Enclosure se il vostro biglietto lo permette il MACH2 da l'ammissione gratuita al P&V il Lunedì , il MACH3 Mercoledì, Giovedì, Venerdì e Lunedì vi rimando al sito ufficiale per maggiori info https://www.airtattoo.com/ , il costo di questi biglietti è abbastanza elevato, ma permette di avere accesso quasi ovunque. Se invece avete acquistato dei biglietti normali per il weekend, potete comunque acquistare a parte i biglietti P&V solo per i giorni che desiderate ! Ricordate che i biglietti vanno acquistati in anticipo e non vengono venduti sul posto.

Quali sono i posti migliori per fotografare ?

Arrivi e Partenze
Gli arrivi normalmente utilizzano la pista 27 (la 09 solo in caso di forte vento contrario) il P&V per la 27 lo trovate qui da qui si possono fotografare atterraggi e rullaggi (non tutti purtroppo) vi rimando a una delle mie gallery per qualche esempio di quello che vedrete da quel punto, fino al 2014 si poteva stare sulla strada in testata pista, dal 2015 a seguito dell'incidente di Shoreham durante il RIAT non si può più sostare su quella strada. Il lato 09 può invece essere usato per le partenze (soprattutto se gli aerei sono bassi) e per qualche arrivo e si trova qui. Dal lato 09 si può anche andare in quest'aerea esterna alla base l'ho utilizzata solo un anno e vi rimando a questa gallery per farvi un'idea.

Weekend
Oltre al P&V e alla zona riservata al pubblico esistono altri posti dove fotografare fuori dall'area del pubblico e vedere la manifestazione per così dire "da dietro" , queste aree erano, sempre fino al 2015, questo dove si poteva essere letteralmente sotto lo show questa è una gallery di esempio. Dal 2015 come ho detto quest'area non è più accessibile , ma potete andare a Totterdown Hill, qui una gallery di esempio, per tutti questi posti è chiaro che l'utilizzo di un'auto diventa indispensabile !

Quale attrezzatura serve per le foto ?
Per la mostra statica una lente corta è d'obbligo (24mm , meglio un 10mm in certi casi), per gli aerei in volo la display line tutto sommato è vicina per cui un 300mm se non avete grosse pretese può essere una buona lente per le manovre più basse , per quelle più alte serve andare oltre i 300mm , ricordate di dotarvi di protezioni per la pioggia perché il RIAT è famoso per avere 4 stagioni in una giornata e salvo meteo davvero pessimo i display saranno anche con la pioggia !

Un ultima dritta, se siete dei fanatici come il sottoscritto, il consiglio è quello di andare presto, molto presto all'ingresso e mettervi in coda, le prime persone iniziano a mettersi in coda alle 4 del mattino per trovare i posti migliori !
Link
https://www.aviationphoto.it/royal_international_air_tattoo_riat-r14079

Share link on
CLOSE
loading